Archivi tag: Libri d’Artista

Giancarlo Pavanello “Scritture Polimorfe” [Libri d’Artista e opere da parete]

Giancarlo Pavanello scritture polimorfe
Giancarlo Pavanello scritture polimorfe

Galleria Civica d’Arte di Palazzo Moncada
Largo Barile, 1
930100 Caltanissetta

Giancarlo Pavanello “Scritture Polimorfe” [libri d’artista e opere da parete]

[a cura di Calogero Barba]

Inaugurazione Sabato 15 Ottobre ore 18.00
Dal 15 ottobre al 15 Novembre 2016

Caltanissetta – Sarà inaugurata sabato 15 Ottobre 2016 alle ore 18,00, presso la Galleria Civica d’Arte di Palazzo Moncada, la mostra personale di Giancarlo Pavanello dal titolo “Scritture Polimorfe” [libri d’artista e opere da parete] [a cura di Calogero Barba] evento promosso dalla Pro Loco di Caltanissetta in collaborazione con l’Archivio di Comunicazione Visiva e Libri d’Artista di San Cataldo. L’evento patrocinato dall’AMACI rientra negli eventi della Dodicesima Giornata del Contemporaneo considerata l’appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell’arte in Italia. L’esposizione raccoglie una selezione di libri d’artista e opere da parete realizzate dall’artista nel corso degli anni, tutte all’insegna della “scrittura”: libri creativi e scritture/pitture, elaborati e sperimentati attraverso l’utilizzo di svariate tecniche tra scrittura, collage, oggettistica, fotografia, pittura, segno e disegno, grafica; e svariati materiali: carta, cartoncino, inchiostri, colori di vario tipo, e materiali vari.
Gia a partire dalla seconda metà degli anni settanta l’estrosità del poeta/artista mette in campo i propri testi poetici al di fuori dei procedimenti “lineari”, con parole/immagini o con parole associate ad immagini producendo “libri creativi” proposti in maniera alternativa e in opposizione alle opere pittoriche tradizionali viste come opere d’arredo parietale e asservite al sistema dell’arte commerciale.
L’artista mostra un’innata attitudine per il “libro d’artista” e il “libro contenitore”, concepiti sia come esemplari unici che come edizioni in proprio a tiratura limitata.
Pavanello con il suo originalissimo linguaggio tra il pittorico e il poetico entra a pieno titolo tra i protagonisti della neoavanguardia della “nuova scrittura visuale” che hanno dato un notevole contributo alla sperimentazione artistica in Italia.
Vastissima è la produzione artistica di opere libro o in portfolio private press books che Giancarlo Pavanello pubblica in edizioni ixidem: “poesia critica ,1996”; “poesia laconica [novembre 1999 – febbraio 2000]”, 2000; “ciclo”, 2001; “fumetti et similia”, 2010; “itinerari privati [poesie-fumetti] [un catalogo anomalo]”, ixidem, 2010; “scatole vuote” – “viaggio” – “la Banda del Colosseo [fumetto]”, 2011; “svestire gli ignudi: zibaldone quotidiano – le avventure di Franz Mensch [fumetto]”, 2012.

Galleria Civica d’Arte di Palazzo Moncada,
Largo Barile, 1
930100 Caltanissetta
per info. Pro Loco – Tel. 0934 585890

Archivio di Comunicazione Visiva e Libri d’Artista
Viale J. Fitzgerald Kennedy, 14
93017 San Cataldo
http://www.archiviolibridartista.org/

Giancarlo Pavanello
www.giancarlopavanello.it

AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani
Giornata del Contemporaneo
http://www.amaci.org/gdc/dodicesima-edizione/giancarlo-pavanello-scritture-polimorfe

Giancarlo Pavanello

ARTIST’S BOOKS BY MANY HANDS/LIBRI D’ARTISTA A PIU’ MANI

ARTIST’S BOOKS BY MANY HANDS/LIBRI D’ARTISTA A PIU’ MANI
a cura di Calogero Barba
inaugurazione Venerdi 1 Luglio 2016 ore 19,00
dall’1 al 23 Luglio 2016
ARTIST'S BOOKS BY MANY HANDS
ARTIST’S BOOKS BY MANY HANDS
13603507_1314084455271661_1994511326889129382_o
SAN CATALDO CL – Archivio di Comunicazione Visiva e Libri d’Artista, “Artist’s books by many hands/Libri d’artista a più mani”

 

San Cataldo – Sarà inaugurata Venerdì 1 Luglio 2016 alle ore 19,00 presso l’Archivio di Comunicazione Visiva e Libri d’Artista con sede in viale John Fitzgerald Kennedy 14, una mostra incentrata sul libro contenitore di energie culturali e creative dal titolo “Artist’s books by many hands/Libri d’artista a più mani”.

La mostra ideata e curata da Calogero Barba è realizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale QAL’AT Artecontemporanea.

In questa occasione espositiva saranno esposti materiali dell’arte totale, Libri d’Artista con interventi originali assemblati in forma di Libro, in fascicoli di lettera o in contenitori a schede, Riviste d’Artista, fogli di Artstamps, Libri Box/Contenitori collettivi e Bollettini di Mail Art internazionale, opere evocative tra segno scrittura realizzate a partire dagli anni Sessanta che ad oggi possiedono una moderna visione del fare comunicazione creativa, da competere con la produzione avanzata del libro elettronico dell’era digitale, prodotto considerato vero dominatore dell’editoria di divulgazione e di mercato.

Le opere documentarie esposte provengono da diverse collezioni private raccolte da operatori del mondo dell’arte, e sono la testimonianza diretta di alcuni artisti delle neoavanguardie degli anni Settanta presenti con contributi grafici e scritturali nelle varie antologie nazionali e internazionali di poesia/arte e scrittura visuale.

Tra i molti curatori italiani degli anni Settanta e Ottanta appaiono spesso i nomi ricorrenti di scrittori come Gino Baratta, Alberto Cappi, Domenico Cara, Flavio Ermini, Giò Ferri, Carlo Fini, Spartaco Gamberini, Attilio Lolini e moltissimi altri.

Opere assemblate o in fogli sciolti inserite in: 7 Collective copy, Albero della Pioggia, Antologia ad Hoc XXV, Artmedia, Artstamps, Aspettando Tommaso, Asylum, Barbablù, Bricolage Ixidem, Convivium, Del Banale Immaginario, Dall’Italia, Death is a Nude Cellist Netmail, Email Tao, Esercizio di luogo comune, Favole a Telefono, Figure/Scritture/Partitura, Film Culture, Franticham’s 9, Fulmini e Saette, Gruppo Sinestetico, Handle, H-Handmade#2, Hologram, How To Touch What, I Tre Cosmonauti, Il Boscaiolo Magico e la Civetta, L’Insistenza del Segno, La Bomba e il Generale, Lavoro Poetico, Le Gagibi, LibroContiguo, Libro d’ore/3 Cromogrammi, Nell’Abbraccio dell’Io, Nero, Notations, Offerta Speciale, Partitura Bianca, Pelle d’asino, Permanent Food, Pop Architektur, Pop Ville, Quaderno 4 di Lettera, Quei da le Ale, Religion Farm, Risvolti Visual¡ Bauli!, Sicilian Antigruppo, Snapshot Narrations, Squero, Talismani, Teatro delle Mostre, Temat, The Magic Show, Toiletpaper, Tra/Passato Prossimo, Trasfusion New Bollettin, Trax, Un Vibrato Continuo, Zeta 1.

Orario d’apertura: dalle 18,00 alle 20,00 – domenica e lunedì chiuso

Email: calogerobarba@tin.it

sito web – www.archiviolibridartista.org

info. 3291682948

Dall'Italia - Cattelan - Celant - Cucchi - Spalletti
Dall’Italia – Cattelan – Celant – Cucchi – Spalletti
POP ARCHITEKTUR
POP ARCHITEKTUR
PERMANENT FOOD
quei da le ale
QUEI DA LE ALE

 

SQUERO - MY SELF PRINT Milano 80-Anterem Verona
SQUERO
DSC_0165
BARBABLU’ N° 2 1980

 

NOTATIONS
NOTATIONS
LAVORO POETICO
LAVORO POETICO
Antologia Ad Hoc XXV
Antologia Ad Hoc XXV
Antologia Ad Hoc XXV
Antologia Ad Hoc XXV
13558941_1314935768519863_4958436420084210583_o
Bricolage Ixidem, Milano, serie completa

 

13507058_1312663545413752_923398173286928036_n
Del Banale Immaginario, 1982
DSC_0138
Franticham’s 9 – Assembling Box